Angelo Zappulla

Professore di II fascia IUS/16 - DIRITTO PROCESSUALE PENALE
Sede: Via Gallo, 25 - V piano
Email: azappulla@lex.unict.it
Telefono: 095230469

Orario di Ricevimento:Link



Parole chiave:

Procedura penale; procedura penale minorile; indagini; notitia criminis; accusa penale; intercettazioni; segreti; giudizio in absentia

L’attività di docenza in materia di Legislazione minorile si completa con l’impegno quale componente del Centro di ricerca sulla Giustizia dei minori e della famiglia dell’Università di Catania, il cui corso di perfezionamento post lauream rappresenta il naturale sbocco per coloro i quali vogliano specializzarsi nel campo della giustizia minorile.

Principali campi di ricerca scientifica sono le indagini preliminari, la notitia criminis, l’imputazione, le intercettazioni, il giudizio in absentia e la giustizia penale minorile.

- Retrodatazione dell’iscrizione della notitia criminis nella prospettiva de iure condendo, in Cassazione penale, 2015, p. 3808-3821 ;

- Provvedimenti sulla giurisdizione e sulla competenza, in G. Conso - G. Illuminati, Commentario breve al codice di procedura penale, Cedam, 2015, p. 55-83, ISBN: 978-88-13-32471-1;

- Conflitti di giurisdizione e di competenza, in G. Conso - G. Illuminati, Commentario breve al codice di procedura penale, Cedam, 2015, p. 83-95, ISBN: 978-88-13-32471-1;

- Addio alla contumacia: la disciplina delle impugnazioni, in La Legislazione penale, 2014, p. 495-512;

- Segreti versus contraddittorio in materia di intercettazioni, in Cassazione penale, 2014, p. 4320-4341;

- La formazione della notizia di reato. Condizioni, poteri ed effetti, Giappichelli, 2012, p. 1-410, ISBN: 9-788834-836651;

- La notizia di reato, in Enciclopedia del diritto, Giuffrè, Annali, V, 2012, p. 889-923;

- Sulla legittimità costituzionale della sospensione dei termini cautelari per particolare complessità del giudizio, in Archivio penale, 2012, p. 1079-1093;

- I delitti contro l’attività giudiziaria e Introduzione a I delitti contro l'amministrazione della giustizia, in S. Aleo, G. Pica, Diritto penale. Parte speciale - vol. I, Cedam, 2012, p. 354-406, ISBN: 978-88-13-30824-7;

- Premessa e Modifiche alla legge 13 settembre 1982 n. 646, in materia di accertamenti fiscali nei confronti di soggetti sottoposti a misure di prevenzione, in La legislazione penale, 2010, p. 438-440 e 442-446;

- Modifiche alla disciplina in materia di operazioni sotto copertura, in La legislazione penale, 2010, p. 446-461;

- Ulteriori modifiche al codice di procedura penale e alle norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del medesimo codice, in La legislazione penale, 2010, p. 469-473;

- Modifica della disciplina in materia di ricorso avverso la revoca dei programmi di protezione e ulteriori disposizioni concernenti le misure previste per i testimoni di giustizia, in La legislazione penale, 2010, p. 474-477;

- L'attuale disciplina non consente di sindacare le tardive iscrizioni nel registro delle notizie di reato, in Cassazione penale, 2010, p. 523-540;

- Imputato minorenne e restrizioni della libertà personale, in Aa.Vv., Où va la Justice penale des mineurs? (Allemagne, Espagne, France, Italie, Russie), a cura di Zappalà e Giacopelli, atti del convegno, Aix-en-Procence, France, 16 e 17 maggio 2008, Giappichelli, 2009, p. 263-286, ISBN: 9788834810743;

- Le modifiche in tema di notitia criminis, in Aa.Vv., Verso un nuovo processo penale, a cura di Pennisi, atti del convegno, Catania, 18-19 novembre 2005, Giuffrè, 2008, p. 189-197, ISBN: 8814140782;

- La revisione (commento agli artt. 629-637 c.p.p.), in G. Tranchina (a cura di), Codice di procedura penale commentato, vol. II, Giuffrè, 2008, p. 4640-4701, ISBN: 88-14-12675-5;

- La disciplina processuale della notitia criminis, Giappichelli, 2007, p. 1-188, ISBN: 9788834876183;

- sui rapporti tra pubblico ministero e polizia giudiziaria, in Aa.Vv., Pubblico ministero e riforma dell’ordinamento giudiziario, atti del convegno, Udine, 22-24 ottobre 2004, Giuffrè, 2006, p. 187-198, ISBN: 9788814133374;

- Il potere del g.i.p. di ordinare l’iscrizione del nome nel registro delle notizie di reato prima dell’udienza prevista in seguito ad opposizione alla richiesta di archiviazione, in Cassazione penale, 2006, p. 1417-1424;

- Bermejo, Cario, Dünkel, Patané, Zappulla, Análisis criminológico del menor inmigrante infractor en el contexto europeo, in Aa.Vv., Menores extranjeros infractores en la union europea. Teorias, perfide y propuestas de intervencion, a cura di C. San Juan Guillén e J.L. de la Cuesta Arzamendi, Universidad del Paìs Vasco, 2006, p. 15-56, ISBN: 84-8373-859-7;

- Il sequestro preventivo di quote societarie o dell’azienda commerciale appartenenti a persone estranee al reato perseguito, in Cassazione penale, 2003, p. 947-954;

- Patteggiamento e impugnazione della condanna alle spese sostenute dalla parte civile, in Cassazione penale, 2003, p. 3888-3893;

- Il comportamento delle parti tra invalidità e ragionevole durata del processo, in Rivista italiana di diritto e procedura penale, 2002, p. 1064-1072;

- In tema di omesso avviso della fissazione dell’udienza al difensore che non ha sottoscritto la richiesta di riesame, in Cassazione penale, 2002, p. 298-302;

- La proroga dei termini di custodia cautelare «nel corso delle indagini preliminari» e fase di assunzione delle prove in sede di udienza preliminare, in Cassazione penale, 2002, p. 739-748;

- Conflitti di giurisdizione/II Diritto processuale penale, in Enciclopedia Giuridica, Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, vol. X, aggiornamento, 2002, p. 1-8;

- Difensore del latitante, difensore del contumace e impugnazione della sentenza, in Cassazione penale, 2000, p. 2318-2323;

- Incidente probatorio e nuove tecnologie, in Aa.Vv., L’esame e la partecipazione a distanza nei processi di criminalità organizzata, a cura di E. Zappalà, Giuffrè, 1999, p. 135-158, ISBN: 88-14-08033-X;

- Lo stato di detenzione dell’imputato e le «condizioni di salute particolarmente gravi» (con riferimento anche al malato di Aids), in Cassazione penale, 1997, p. 475-485;

- Le indagini per la formazione della notitia criminis: il caso della perquisizione seguita da sequestro, in Cassazione penale, 1996, p. 1878-1892.

I principali interessi di ricerca ineriscono alla materia delle indagini preliminari e, in particolare, della notitia criminis, della formazione dell’imputazione, delle intercettazioni e dei loro rapporti con la disciplina dei segreti, delle misure cautelari, nonché al giudizio in absentia, alle impugnazioni e alla giustizia penale minorile.

Componente del progetto di ricerca dell'Università di Catania FIR 2014, dal titolo "Living in-between Laws: towards a transnational model of ius migrandi"

Clicca qui per visualizzare tutti gli insegnamenti