Anna Maria Maugeri

Professoressa di I fascia IUS/17 - DIRITTO PENALE
Ufficio: Via Gallo, 24 - 5° piano, st. 14
Email: amaugeri@lex.unict.it
Telefono: 095230390

Orario di ricevimento: Martedì dalle 10:00 alle 11:00 | Mercoledì dalle 12:00 alle 13:00 amaugeri@lex.unict.it

Disponibilità tesi: 7 (già assegnate 8)


Anna Maria Maugeri è nata a Catania il 21 – 12 – 1964.

Si è laureata in giurisprudenza il 9 maggio 1989 con 110 e lode, discutendo la tesi di laurea dal titolo “I reati dei pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione. Prospettive di riforma”.

Dottore di ricerca - corso di Dottorato in Diritto penale italiano e comparato, con sede amministrativa presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Pavia (dal 1997)

Posizione accademica
Settore Concorsuale dal 23/09/2011 12/G1 - DIRITTO PENALE
Settore Scientifico Disciplinare dal 30/01/2001 IUS/17 - DIRITTO PENALE
Qualifica Professore Ordinario
Anzianità nel ruolo di professore di I fascia 01/02/2005
Sede universitaria Università degli Studi di CATANIA
Dipartimento di SEMINARIO GIURIDICO
Posizioni ricoperte precedentemente nel medesimo ateneo o in altri:
dal 17/09/1996 Ricercatore Universitario Università degli Studi di CATANIA
dal 01/02/2002 Professore II Fascia Università degli Studi di CATANIA
dal 01/02/2005 Professore I Fascia Università degli Studi di CATANIA
 

Scarica il file

Ultimo aggiornamento: 14/04/2021


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
  • Principi fondamentali del diritto penale;
  • Reati contro la Pubblica Amministrazione;
  • Misure di prevenzione personali e patrimoniali;
  • Sanzioni patrimoniali nel diritto comparato, confisca, responsabilità delle persone giuridiche,  cooperazione giudiziaria e mutuo riconoscimento;
  • Sanzioni amministrative e principi del sistema punitivo dell’Unione europea (principio di proporzionalità, principio di legalità, principio di colpevolezza e principio di ne bis in idem);
  • Diritti fondamentali della Convenzione europea dei diritti dell’uomo e della Carta europea dei diritti dell’uomo;
  • Diritto penale europeo;
  • Diritto penale comparato;
  • Diritto penale internazionale – “Statuto di Roma”: responsabilità da comando, responsabilità dei leader, concorso di persone, joint criminal enterprise;
  • Protezione dei beni culturali nel diritto penale internazionale;
  • Responsabilità degli enti per la partecipazione a reati associativi;
  • Atti persecutori e reati contro la libertà morale;
  • Libertà di religione;
  • Autoriciclaggio e reati tributari.

RESPONSABILITÀ SCIENTIFICA PER PROGETTI DI RICERCA

  • 2014 FIR Le prospettive del mutuo riconoscimento dei provvedimenti di confisca dopo la Direttiva 2014/42/
  • Responsabile scientifico per il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania del progetto "INFORESPONSABILITY" IMPRESA CAPOFILA A-TONO S.R.L., Linea di intervento 4.1.1.2 del POR FESR Sicilia 2007-2013, CUP, volto alla realizzazione di un software utile all’implementazione di un modello di organizzazione quale previsto dall’art. 6 e 7 del decr. lgs. n. 231/2001 in relazione all’istituto di intermediazione finanziaria "FIDIMPRESA" CONFIDI di Catania, già intermediario ex art. 107 TUB.
  • LA TUTELA DEI DIRITTI FONDAMENTALI NEL DIRITTO PENALE - PRA 2009 (finanziato nuovamente con il medesimo titolo e per la stessa durata nel 2012) - 24 mesi
  • IL CONCORSO DI PERSONE E LA JOINT CRIMINAL ENTERPRISE NEL DIRITTO PENALE INTERNAZIONALE - PRA 2007 – 24 mesi
  • LA TUTELA DEI BENI CULTURALI NEL DIRITTO INTERNAZIONALE PENALE - PRA 2005 - 24 mesi
  • I PRINCIPI FONDAMENTALI DELLO STATUTO DELLA CORTE PENALE INTERNAZIONALE E LA RESPONSABILITÀ DA COMANDO - PRA 2003 - 24 mesi
  • "LOTTA CONTRO LA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA: UN OBIETTIVO DELL’UNIONE EUROPEA. TECNICHE DI INTERVENTO E STRUMENTI SANZIONATORI". - PRA 2001 - 24 mesi

PARTECIPA AL COMITATO SCIENTIFICO:

  • della rivista Diritto penale contemporaneo dal 08/2013 (dal 04/2011 al 08/2013 al comitato direttivo)
  • delle Collane editoriali Pubblicazioni del Centro di Diritto Penale Europeo - Catania 01/1998 08/2012
  • della Collana editoriale Padova University Press dal 2012

HA ASSUNTO L'INCARICO DI REVISORE:

  • per la Rivista Italiana di Diritto e Procedura Penale;
  • per la rivista Diritto Penale e Processo;
  • per la rivista Cassazione Penale;
  • per la Collana editoriale Università degli Studi dell'Insubria

ALTRI TITOLI

  • Coordinatore del Dottorato di ricerca in Giurisprudenza dal 2013
  • Componente della commissione di valutazione della qualità della ricerca del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania dal 2015
  • Componente di un gruppo ristretto di esperti "Improving Mutual Recognition of freezing and confiscation orders", DG Justice EU Brussels (2015).
  • Delegato del Rettore dell’Università di Catania per i rapporti con l’Associazione Libera, nomi e numeri contro le Mafie (dal 2013).
  • Componente del corpo docente della Scuola Superiore della Magistratura
  • Membro della “Commissione di studio per elaborare proposte in tema di revisione del sistema sanzionatorio e per dare attuazione alla legge delega 28 aprile 2014 n. 67 in materia di pene detentive non carcerarie e di depenalizzazione (Pres. F. C. Palazzo)" – Ministero della Giustizia - UFFICIO LEGISLATIVO Commissioni(2014)
  • Membro della “Commissione per elaborare proposte di interventi in tema di sistema sanzionatorio penale”, Ufficio Commissioni di Studio – Ministero della Giustizia - UFFICIO LEGISLATIVO (2013)
  • Coordinatore del Dottorato di ricerca in Giurisprudenza del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania dal 2013
  • Tutor della Scuola Superiore di Catania dal 2009
  • Coordinatore del Dottorato di ricerca in “Politiche europee di diritto processuale, penale e di cooperazione giudiziaria”, della Facoltà di Giurisprudenza – Università di Catania (dal 2011)
  • Componente del comitato di sorveglianza della BCC del Belice (TP) nominata con provvedimento della Banca d’Italia del 19.07.2012 (sino al luglio 2013)
  • Già consulente a tempo parziale della “Commissione parlamentare d'inchiesta sul fenomeno della mafia e delle altre associazioni criminali similari” (delibera dell’8 maggio 2007)
  • Dal 1992 abilitata allo svolgimento della professione forense.
  • Già membro della Commissione degli esami di abilitazione per lo svolgimento della professione forense per l’anno 2002/2003.
  • Già membro della Commissione del Concorso Uditori Giudiziari indetto con D.M. 28.02.2004 dal giugno 2005 al settembre 2006.
  • Ha partecipato al consiglio dei docenti del Dottorato in Tutela dei diritti umani – Facoltà di Scienze Politiche – Università di Catania
  • Già Membro della Commissione Didattica della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Catania