Antonio Las Casas

Professore di II fascia in IUS/02 - DIRITTO PRIVATO COMPARATO
Email: alascasas@lex.unict.it
Telefono: 095230304

Orario di Ricevimento:Link



Parole chiave:

Contratto; responsabilità extracontrattuale; vincolatività delle promesse; affidamento e scambio; sistemi giuridici comparati; diritto privato europeo; ius migrandi

Antonio Las Casas si è laureato in Giurisprudenza nell’Università di Catania con il massimo dei voti e la lode. Ha conseguito il dottorato di ricerca in «Profili della Cittadinanza nella costruzione dell’Europa» presso l’Università di Catania discutendo una tesi su «Buona fede contrattuale e costruzione del diritto privato europeo». É stato assegnista di ricerca in diritto privato presso il Dipartimento Seminario Giuridico dell’Università di Catania e visiting scholar nella University of California San Francisco Hastings College of the Law e nella University of California Berkeley School of Law. Dal 2010 al 2015 è stato ricercatore di Diritto Privato Comparato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania. Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale a Professore di seconda fascia in Diritto Comparato nella tornata 2013 ed è attualmente Professore Associato di Diritto Privato Comparato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania.

Ha collaborato alle attività didattiche dei corsi di Istituzioni di Diritto Privato, Diritto Civile e Diritto Privato Comparato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania. È titolare degli insegnamenti di Diritto Privato Comparato e European Contract Law (in lingua inglese) del Corso di Laurea in Giurisprudenza dell’Università di Catania.

La sua attività di ricerca si concentra prevalentemente sulla disciplina del contratto e della responsabilità extracontrattuale nella prospettiva della comparazione tra diritto europeo continentale e sistemi di matrice anglosassone, con specifica attenzione alle questioni poste dal processo di costruzione del diritto privato europeo.

Ha studiato in particolare i problemi della trattativa precontrattuale e della imputazione del rischio degli investimenti precontrattuali sostenuti dalle parti in condizioni di incertezza, confrontando, anche in chiave di analisi economica, i meccanismi di tutela dell’affidamento precontrattuale dei sistemi di common law con quelli adottati dal diritto italiano.

La sua ricerca ha adesso ad oggetto principalmente l’analisi dei criteri per l’enforcement della volontà negoziale nel confronto tra sistemi di common law e civil law con particolare riguardo alla dottrina della consideration nel diritto inglese e statunitense.

Fa inoltre parte del gruppo di ricerca su «Living in-between Laws: per un modello transnazionale di ius migrandi», finanziato nell’ambito del bando FIR 2014 dall’Università di Catania.

Professore Associato di Diritto Privato Comparato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania.

Laureato in Giurisprudenza, il 3 novembre del 2000, presso l'Università degli Studi di Catania, con voti 110/110 e lode, con una tesi dal titolo “Buona fede ed equity nella fase precontrattuale: spunti per una comparazione”, relatore il Prof. Mario Barcellona;

Ammesso, nel 2001, con borsa di studio, al Corso di Dottorato di Ricerca in “Profili della Cittadinanza nella Costruzione dell’Europa” – XVI ciclo, con sede presso l’Università degli Studi di Catania.

Ammesso a frequentare, nei mesi da ottobre a dicembre del 2003, i corsi dell'Hastings College of the Law - University of California San Francisco, dove ha anche svolto attività di studio e di ricerca individuale, sotto la supervisione del Prof. Ugo Mattei, ai fini della stesura della tesi di dottorato.

Ha conseguito, nel 2005, il titolo di Dottore di Ricerca, discutendo una tesi su “Buona fede contrattuale e costruzione del diritto privato europeo”.

Abilitato all’esercizio della professione di avvocato dal settembre del 2003

È stato tutor, nel luglio 2004, della Summer School su “Il diritto europeo dei contratti tra armonizzazione e codificazione” (Università di Catania). Nell'anno 2005, è stato docente del modulo su “Persona e responsabilità” nell'ambito del Master su “Internazionalizzazione e comunicazione del sistema produttivo nell’area del mediterraneo”, organizzato dall’Università degli Studi di Catania (Facoltà di Scienze Politiche) e dall’Università degli Studi di Perugia e docente del corso di Diritto Privato, presso l'Istituto di sociologia “Luigi Sturzo” (Caltagirone - CT).

Membro delle commissioni d’esami dei Corsi di Diritto Civile e Diritto Privato Comparato, del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza dell’Università di Catania. Membro delle Commissioni di laurea presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania e correlatore di numerose tesi di laurea.

Affidatario del corso intitolato “Istituti e regole fondamentali del diritto privato”, nell’ambito del corso di laurea in Giurisprudenza presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania negli anni accademici 2013/2014 e 2014/2015.

È stato membro della Commissione giudicatrice per l’esame finale del dottorato di ricerca in “Comparazione giuridica e storico-giuridica” (Curriculum di diritto privato europeo) presso l’Università di Ferrara.

È attualmente titolare degli insegnamenti di Diritto Privato Comparato e European Contract Law, nel corso di laurea in Giurisprudenza dell’Università di Catania.

Titolare, dal 2005 al 2010, di un assegno di ricerca per il settore scientifico disciplinare IUS/01 Diritto Privato, con un programma di ricerca dal titolo “La responsabilità precontrattuale”, presso l'Università di Catania.

Ha partecipato ai seguenti progetti di ricerca finanziati su fondi dell'Ateneo di Catania: “Buona fede e giustizia contrattuale” (biennio 2005-2006); “La struttura duale della responsabilità civile” (anno 2007); “Responsabilità civile e causalità” (anno 2008).

Rapporteur per l'Italia del Gruppo di Studio su “The interpretation of contracts in European Private Law”, nell'ambito del progetto “The common core of European private law”, al quale collabora per la redazione del volume “The interpretation of contracts in European Private Law”, in corso di pubblicazione.

Ricercatore universitario, del dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Catania, per il settore scientifico disciplinare IUS/02 (settore concorsuale Diritto Comparato), dal 1 novembre 2010 al settembre 2015.

Ha conseguito la conferma nel ruolo di ricercatore nel settore scientifico disciplinare IUS/02 (settore concorsuale Diritto Comparato), con decorrenza dal 1 novembre 2013.

È stato componente del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Diritto privato generale presso l’Università di Catania ed è attualmente componente del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Giurisprudenza dell’Università di Catania.

È stato Visiting scholar presso la University of California Berkeley School of Law, dal dicembre 2011 ad aprile 2012, con un progetto di ricerca dal titolo “The enforceability of promises: causa and consideration” (sponsor: Prof. Laurent Mayali - UCB).

È componente del gruppo di ricerca sul progetto “Living in-between laws: per un modello transnazionale di ius migrandi”, finanziato nell’ambio del progetto FIR 2014 dell’Università di Catania.

Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale a professore di seconda fascia nel settore concorsuale 12/E2 – Diritto Comparato, nella tornata 2013 ed è risultato vincitore, nel luglio del 2015, della procedura per la copertura di un posto di Professore di seconda fascia in Diritto privato comparato, bandita dall’Università di Catania, presso la quale ha preso servizio come Professore Associato con decorrenza dal 1 ottobre 2015.

Relatore al seminario di studi organizzato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania (26 ottobre 2009), nell’ambito del ciclo di seminari intitolato “Giovani Studiosi”, dove ha tenuto una relazione dal titolo “Forma giuridica e funzione economica della tutela dell’investimento precontrattuale: profili di diritto comparato”.

Relatore al II colloquio biennale dei Giovani Comparatisti “Privato, pubblico, globale nelle prospettive del diritto comparato” (Catania-Enna 28-29 maggio 2010), dove ha tenuto una relazione dal titolo “Fallimento della trattativa, investimento precontrattuale e rimedi”.

Relatore al convegno su “Famiglia e convivenze tra legge ed autonomia privata” – organizzato dalla Associazione “Civil Law notary public association” presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania 23 Marzo 2013.

Relatore al Convegno su “Il Contratto e la circolazione della ricchezza. Riflessioni sulla causa” (Giornata di studi in onore di Mario Barcellona), con una relazione dal titolo “La morte della causa e il dibattito sulla consideration” (Catania 29 maggio 2015).

 

Monografie:

  • Tutele dell’investimento precontrattuale e razionalità economica. Profili comparatistici, Torino (Giappichelli) 2009;
  • Origini storiche e profili attuali della dottrina della consideration, Firenze (Ed.it) 2013;

Saggi su riviste e contributi a volumi:

  • Affidamento precontrattuale e rimedi nei sistemi con “immunità precontrattuale”, in Comparazione e diritto civile, Luglio 2012 (open access);
  • Osservazioni in tema di recesso dal contratto e tutele, in Comparazione e diritto civile, novembre 2012 (open access);
  • Tratti essenziali del modello dell’abuso del diritto nei sistemi giuridici europei e nell’ordinamento comunitario, in Comparazione e diritto civile, luglio 2013 (open access);
  • Accordi prematrimoniali, status dei conviventi e contratti di convivenza in una prospettiva comparatistica, in I Contratti 10/2013;
  • Recent trends of the ECJ on consumer protection: Aziz and Constructora Principado, con M. R. Maugeri e S. Pagliantini, in European Review of Contract Law, 3/2014;
  • Potestatività della condizione e qualificazione dei comportamenti strumentali all’avveramento, in Nuova Giur. Civ. Comm. 10/2014;
  • “Informazioni generali” e “informazioni personalizzate” nella nuova disciplina dei mutui ipotecari ai consumatori, in Persona e Mercato, 1/2015;
  • La volontà e le ragioni del diritto: promessa, consideration e enforcement, in Miranda A, (a cura di), Modernità del pensiero giuridico di G. Criscuoli e diritto comparato - PARTE III, Torino 2015;
  • Gli obblighi di informazione a carico dei potenziali creditori: informazioni generali e informazioni precontrattuali, in Pietro Sirena (a cura di), I mutui ipotecari nel diritto comparato ed europeo. Commentario alla direttiva 2014/17/UE., Milano 2016.

In corso di pubblicazione:

  • The Interpretation of Contracts in European Private Law, Cambridge University Press, (contributo al volume, a cura di Baaij, Cabrelli, McGregor, che raccoglie i risultati della ricerca sull’interpretazione del contratto nei sistemi giuridici europei nell’ambito del progetto “The Common Core of European Private Law”);

Svolge prevalentemente ricerche negli ambiti del diritto dei contratti e della responsabilità extracontrattuale in prospettiva comparatistica. Studia in particolare l’approccio dei sistemi di Common law nella regolazione di problemi fondamentali del contratto e della responsabilità in comparazione con i sistemi giuridici europei continentali.

Membro del gruppo di ricerca sul progetto “Living in-between laws: per un modello transnazionale di ius migrandi”, Università di Catania.

Clicca qui per visualizzare tutti gli insegnamenti