Francesca Leotta

Ricercatrice IUS/08 - DIRITTO COSTITUZIONALE
Ufficio: Via Gallo, 24 - Villa Cerami - 1° piano, st. 79
Email: francesca.leotta@unict.it
Telefono: +39 095230435

Orario di ricevimento: Martedì dalle 15:00 alle 16:00 | Venerdì dalle 15:00 alle 16:00 fleotta@lex.unict.it

Disponibilità tesi: 0 (già assegnate 5) - Tesi in Legislazione del turismo



Parole chiave:

Sistemi federali; Sistemi regionali; Sussidiarietà; Regioni a statuto speciale (in particolare, la Sicilia); Diritto alla privacy (dal right to be let alone alla data protection); Tutela dell’ambiente; Turismo sostenibile e gestione del territorio; Responsabilità degli operatori sanitari.

Fin dal 2000, anno in cui ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza (con il massimo dei voti e la lode presso l'Università degli studi di Catania), svolge con dedizione attività di ricerca scientifica in ambito giuspubblicistico.

Dottore di ricerca in Discipline Giuspubblicistiche (XVI ciclo - Università "Federico II" di Napoli), dal 2004 al 2007 ha affiancato all'attività scientifica l'esercizio della professione forense.

Dal 2008 è di ruolo presso l'Università degli studi di Catania in qualità di Ricercatore a tempo pieno di Diritto Costituzionale e svolge attività didattica presso alcuni Corsi di laurea dell'Ateneo catanese.

Dal 2018 è componente del Centro Studi Interdipartimentale “Territorio, Sviluppo e Ambiente” dell’Università degli studi di Catania.

Parla e scrive correntemente in inglese.

Impegnata nel sociale, promuove e sostiene progetti di service a livello locale ed internazionale.

 

 

 

 

 

Riparto della potestà legislativa nei sistemi federali e regionali.

Regionalismo speciale, con particolare riferimento allo Statuto siciliano.

Diritto alla privacy, dal «right to be let alone» alla «data protection».

Tutela dell’ambiente.

Turismo sostenibile e gestione del territorio.

Organizzazione della sanità. Responsabilità degli operatori sanitari.

Dal 2001 collabora ininterrottamente con le Cattedre di Diritto Costituzionale, Diritto Costituzionale comparato e Giustizia costituzionale della Facoltà (ora Dipartimento) di Giurisprudenza di Catania (anche presso la sede decentrata di Ragusa), partecipando all’attività didattica e di ricerca. Dal 2008 collabora con la Cattedra di Istituzioni di Diritto Pubblico, Legislazione del turismo e Tutela dei Diritti Fondamentali della Facoltà (ora Dipartimento) di Scienze della Formazione. Ha partecipato, inoltre, alle attività del Centro di Diritto costituzionale europeo e comparato - ECONET (European Constitutional Network), collaborando con numerosi studiosi di diverse Università europee.

Dal 2018 è componente del Centro Studi Interdipartimentale “Territorio, Sviluppo e Ambiente” dell’Università degli studi di Catania.

Ha partecipato a diversi progetti di ricerca, tra cui:

- “La politica della difesa tra Costituzione e prassi” (coordinatore Prof.ssa A. Ciancio), P.R.A. 2007 - Progetto di Ateneo finanziato dall’Università degli studi di Catania;

- “Giurisdizione e giurisdizioni” (coordinatore Prof. A. Cariola), P.R.A. 2008 - Progetto di Ateneo finanziato dall’Università degli studi di Catania;

- "Nuovi mezzi di comunicazione e pluralismo etico, linguistico e religioso" (coordinatore scientifico Prof. M. Villone; responsabile scientifico di Unità Prof. A. Ciancio), P.R.I.N. 2008 - Programma di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale (protocollo 2008BTYHML_002) – finanziato dal M.I.U.R.;

- "La lingua come fattore di integrazione sociale e politica" (coordinatore scientifico Prof. P. Caretti; responsabile scientifico di Unità Prof. G. Verde), P.R.I.N. 2010/2011 - Programma di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale (protocollo 20102WAKHZ_008) – finanziato dal M.I.U.R.;

- “New Strategies for Democratic Development and Political Integration in Europe - NEWS-EU” (coordinatore Prof. A. Ciancio), L.L.P. 2013 – Jean Monnet Programme, Key Activity 1 (reference: 542707-LLP-1-2013-1-IT-AJM-IC) – finanziato dalla Commissione europea;

- "Ecologia e Diritto" (coordinatore Prof. M. Meli), F.I.R. 2018 - progetto finanziato dall'Università degli studi di Catania.