Francesco Migliorino

Professore di I fascia in quiescenza IUS/19 - STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNO
Ufficio: Via Auletta, 13 - 2° piano
Email: migliorino@lex.unict.it
Telefono: 095230377

Orario di ricevimento: Martedì e mercoledì dalle 09:30 alle 11:00

Disponibilità tesi: 13 (già assegnate 12)



Parole chiave:

Diritto medievale e moderno; Economia e società; Mentalità e cultura; Soggettività; Psichiatria; Psicoanalisi; Semiotica; Ermeneutica

Francesco Migliorino è professore ordinario di Storia del diritto medievale e moderno nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania. Tra i suoi interessi di studio: la testualità della canonistica classica, i codici di comportamento nell’agire sociale pubblico, la costruzione della soggettività moderna, la ‘longue durée' della Lex Mercatoria, Human/Inhuman nelle maglie del diritto, la psicoanalisi nelle riviste penali degli anni trenta. Tra i suoi saggi monografici: Fama e infamia (Giannotta, Catania 1985); In terris Ecclesiae (Il Cigno Galileo Galilei, Roma, 1992); Mysteria concursus (Giuffrè, Milano 1999); Il corpo come testo (Bollati Boringhieri, Torino, 2008); Edoardo Weiss e "La Giustizia Penale". Zone di contagio tra psicoanalisi e diritto (Bonanno, Roma-Catania, 2016). È anche autore di un cortometraggio dal titolo Aria. Voci scritture immagini dal manicomio criminale di Barcellona Pozzo di Gotto.

Ha svolto attività di ricerca presso la Law School della U.C. Berkeley(1982)  e il Max Planck Institut für europäischen Rechtsgeschichte - Frankfurt a/M (1984), ed è stato relatore in diversi convegni italiani e internazionali.

 

Incarichi accademici

  • 1998-2007, Responsabile dell’Iniziativa 02 del Progetto coordinato Catania-Lecce (Archivio Storico dell’Università).
  • 2010-2012, Vicepreside della Facoltà di Giurisprudenza, Università di Catania.
  • 2013-2016, Presidente del Centro per le Biblioteche e la Documentazione.
  • 2002-2010, Componente del Senato accademico, in rappresentanza dei docenti dell’area giuridica.

Responsabilità scientifica per progetti di ricerca internazionali e nazionali, ammissibili al finanziamento sulla base di bandi di selezione per la peer review

  • 2001-2004, PRIN 2001: “Il sistema penale italiano nel regime statutario. Dottrine, leggi, codici e giustizia dal 1848 al 1948”.
  • 2004-2006, PRIN 2004: “L’inchiesta giudiziaria tra Otto e Novecento”.
  • 2008-2009, PRIN 2007: “Per la storia dell’avvocatura in Sicilia”.
  • 2011-2013, PRIN 2009: “La giustizia penale e la politica. Modelli processuali, profili dottrinali, forme di responsabilità giuridica nella esperienza italiana tra Otto e Novecento”.

Membro della Società Italiana di Storia del diritto

Membro del International Sándor Ferenczi Network

Componente del collegio dei docenti per il Dottorato di ricerca

08/02/2007- 20/09/2012: Università of Macerata, Dottorato di ricerca in Storia del diritto

17/11/2009- 30/09/2015: University di Milano, Dottorato di ricerca in Storia del diritto medievale e moderno

18/07/2013- to the present: Università di Catania, Dottorato di ricerca in Giurisprudenza

Partecipazione a comitati di direzione e redazione: Rivista internazionale di diritto comune, ISSN 1120-5695 (1990-2000). Rivista di Storia del diritto Italiano, ISSN 0390-6744 (2009-ad oggi). Vergentis, ISSN 2445-2394 (2015-ad oggi). Collane: Storie del diritto, ISSN 2531-5021 (2011-ad oggi). Ius Regni, ISSN 2499-4456 (2015-ad oggi).

Seminari e convegni (selezione)

  • 2003, 19-20 luglio: St Huegh’ College. Relazione al Convegno: «Evidence and Presumptions».
  • 2006: 13-14 marzo: University of Edinburgh. Relazione al Convegno: «Presumptions Working Group Comparative Studies in Continental & Anglo-American Legal History».
  • 2006: 18-19 settembre: University of California, Berkeley. Relazione al Convegno: «Norm, Knowledge, and Text in Medieval Culture and Legal Tradition».
  • 2006: 2-3 novembre: CUIMPB Barcelona. Relazione al Convegno: «Derecho y cultura visual: la percepción de las instituciones».
  • 2009: 4- 5 dicembre: Istituto Superiore di Studi Medievali 'Cecco d'Ascoli'- Ascoli Piceno. Relazione al Convegno: «Fama e publica vox nel Medioevo».
  • 2010: 25-26 febbraio: Jesi, Dipartimento di studi giuridici ed economici. Relazione al Convegno: «Una tribuna per le scienze criminali».
  • 2010: 17-18 giugno: Catania, Facoltà di Giurisprudenza di Catania, Consiglio Nazionale Forense. Relazione al Convegno: «Per una storia dell'avvocatura in Sicilia».
  • 2012: 22-23 novembre: Società italiana di storia del diritto, Università degli Studi di Napoli.
    Relazione al Convegno: «Diritto e controllo sociale. Persone e status nelle prassi giuridiche».
  • 2016: 26-29 maggio: Società Psicoanalitica Italia
    XVIII Congresso nazionale: "Le logiche del piacere e l'ambiguità del dolore"
    Presentazione: L'Histoire avec sa Grande Hache
  • 2018: 3-6 maggio: 13th International Sándor Ferenczi Conference - Panel: Between Human and in-Human
    Paper: In Search of the Human: The Trauma of Modernity and the «Instrumental Rationality» of the Persecutors
  • 2019 11-14 novembre: Curitiba, XI Congresso Brasileiro de História do Direito. Paper: Rusticitas/Imbecillitas: un paradigma dell’umano. Rileggendo Antonio M. Hespanha.

Corsi di insegnamento

1991-2020: Storia del diritto medievale e moderno, Diritto Comune, Storia del diritto moderno e contemporaneo.


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina

Storia del diritto pubblico e privato; Fama e infamia; Diritto canonico; Diritto commerciale; Censura nel tardo Medioevo; Psicoanalisi e diritto penale negli anni Trenta; Semiotica psichiatrica e giudiziaria; Pratiche sociali e teoria dei segni tra Medioevo ed età moderna; La costruzione della soggettività moderna.

Progetti in corso
La Shoah come spartiacque storico ed epistemologico; Il trauma della modernità e la "ragione strumentale" dei persecutori; The Cultural History of Fame in the Medieval Age  (Editor del vol. 2 di una collana edita da Bloomsbury Academic); I percorsi intellettuali di Tullio Ascarelli.

Insegnamenti: Storia del diritto medievale e moderno (A-C); Storia del diritto moderno e contemporaneo

Membro della Società Italiana di Storia del diritto

Componente del collegio dei docenti per il Dottorato di ricerca in Giurisprudenza, Università di Catania

Partecipazione a comitati di direzione e redazione: Rivista di Storia del diritto Italiano, ISSN 0390-6744 (2009-ad oggi). Vergentis, ISSN 2445-2394 (2015-ad oggi). Collane: Storie del diritto, ISSN 2531-5021 (2011-ad oggi). Ius Regni, ISSN 2499-4456 (2015-ad oggi).

Editor del volume The Cultural History of Fame in the Medieval Age  (Bloomsbury Academic)