Francesco Migliorino

Professore di I fascia in IUS/19 - STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNO
Email: migliorino@lex.unict.it
Telefono: 095230377

Orario di Ricevimento:Link



Parole chiave:

Diritto medievale e moderno; Economia e società; Mentalità e cultura; Soggettività; Psichiatria; Psicoanalisi; Semiotica; Ermeneutica

Francesco Migliorino è professore ordinario di Storia del diritto medievale e moderno nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania. Tra i suoi interessi di studio: la testualità della canonistica classica, i codici di comportamento nell’agire sociale pubblico, la costruzione della soggettività moderna, la ‘longue durée' della Lex Mercatoria, Human/Inhuman nelle maglie del diritto, la psicoanalisi nelle riviste penali degli anni trenta. Tra i suoi saggi monografici: Fama e infamia (Giannotta, Catania 1985); In terris Ecclesiae (Il Cigno Galileo Galilei, Roma 1992); Mysteria concursus (Giuffrè, Milano 1999); Il corpo come testo (Bollati Boringhieri, Torino 2008). È anche autore di un cortometraggio dal titolo Aria. Voci scritture immagini dal manicomio criminale di Barcellona Pozzo di Gotto.

Formazione

1969-1974: Catania, Facoltà di Scienze Politiche; 1982: University of California, Berkeley (School of Law); 1984: Max Planck Institut für europäischen Rechtsgeschichte, Frankfurt a/M.

 

Seminari e convegni (selezione)

  • 2003, 19-20 luglio: St Huegh’ College. Relazione al Convegno: «Evidence and Presumptions».
  • 2006: 13-14 marzo: University of Edinburgh. Relazione al Convegno: «Presumptions Working Group Comparative Studies in Continental & Anglo-American Legal History».
  • 2006: 18-19 settembre: University of California, Berkeley. Relazione al Convegno: «Norm, Knowledge, and Text in Medieval Culture and Legal Tradition».
  • 2006: 2-3 novembre: CUIMPB Barcelona. Relazione al Convegno: «Derecho y cultura visual: la percepción de las instituciones».
  • 2009: 4- 5 dicembre: Istituto Superiore di Studi Medievali 'Cecco d'Ascoli'- Ascoli Piceno. Relazione al Convegno: «Fama e publica vox nel Medioevo».
  • 2010: 25-26 febbraio: Jesi, Dipartimento di studi giuridici ed economici. Relazione al Convegno: «Una tribuna per le scienze criminali».
  • 2010: 17-18 giugno: Catania, Facoltà di Giurisprudenza di Catania, Consiglio Nazionale Forense. Relazione al Convegno: «Per una storia dell'avvocatura in Sicilia».
  • 2012: 22-23 novembre: Società italiana di storia del diritto, Università degli Studi di Napoli.
    Relazione al Convegno: «Diritto e controllo sociale. Persone e status nelle prassi giuridiche».

 

Corsi di insegnamento

1991-2015: Storia del diritto medievale e moderno, Diritto Comune, Storia del diritto moderno e contemporaneo.

 

Progetti in corso di realizzazione

Pubblicazione (in formato elettronico e in edizione facsimile) dei Libri Privilegiorum del Siculorum Gymnasium; pratiche discorsive e istituzioni disciplinari tra diritto e psichiatria; rapporto fra logica della colpa nel discorso psicoanalitico e teoria della responsabilità nel discorso giuridico negli anni Trenta.

Pubblicazioni più recenti

(2016) Edoardo Weiss e «La Giustizia penale». Zone di contagio tra psicoanalisi e diritto, Acireale- Roma, Bonanno Editore, pp. 204.

(2016) Iniuria e Infamia. Indagine sulla dottrina giuridica medievale, in Persönlichkeitsrecht und Persönlichkeit des Rechts Gedächtnisschrift für Heinz Hübner (1914-2006), a cura di  Christoph Becker, Berlin / Münster, LIT-Verlag, pp, 167-201.

(2015) Il Dr. Freud e le riviste dei colpevoli. Quaderni Fiorentini per la Storia del pensiero giuridico moderno, vol. 44, p. 745-814.

(2014) Un animale in più. Efferati, inumani, mostruosi nelle maglie del diritto. In: AA. VV. (a cura di): Cernigliaro Aurelio, Diritto e controllo sociale. Persone e status nelle prassi giuridiche. Torino: G.Giappichelli.

(2013) Highway and Byway. Quaderni Fiorentini per la Storia del pensiero giuridico moderno, vol. 42, p. 582-589.

(2013) L’istituzione della mancanza. Quaderni Fiorentini per la Storia del pensiero giuridico moderno, vol. 42, p. 663-681.

 (2013) Il nastro di Moebius e i margini del diritto. Scomunicati e infami nell’ordine giuridico medievale. In: AA. VV. (a cura di): Cassi, Aldo Andrea, Ai margini della civitas. Figure giuridiche dell’altro tra medioevo e futuro. vol. 1, p. 105-116, Catanzaro: Ed. Rubettino.

(2012) "Io sento che la terra mi passa sotto i piedi ed è pesantissima". La trincea della Guerra Matta. In: AA.VV. (a cura di): Glauco Maria Cantarella, Angela De Benedictis, Patrizia Dogliani, Carla Salvaterra, Raffaella Sarti, Potere e violenza. Concezioni e pratiche dall'antichità all'età contemporanea. vol. 1, p. 149-166, Roma: Edizioni di Storia e Letteratura.

(2012) Suppliche e Grazia. In: (a cura di): Ruggieri G., La preghiera. Manifestazione e/o fattore d’identità. vol. 1, p. 119-137, Troina: Città Aperta Edizioni.

(2011) Ragione, probità, benevolenza. I miti borghesi di Angelo Majorana. In: (a cura di): Pace Gravina G., Il "giureconsulto" della politica. Angelo Majorana e l'indirizzo sociologico del Diritto pubblico. vol. 1, p. 69-93, Macerata: Eum.

(2011) “La Grande Hache de l’histoire”. Semantica della fama e dell’infamia. In: (a cura di): Lori Sanfilippo I. e Rigon A., Fama e publica vox nel medioevo. vol. 1, p. 3-22, Roma: Istituto Storico Italiano per il Medio Evo.

(2010) Scarti di umanità. Riflessioni su razzismo e antisemitismo. vol. 1, p. 1-230, Genova: Il Melangolo.

(2010) Materiali per l'immaginario del nemico interno. Il Trattato "De haereticis" di Konrad Braun. In: Melloni A. cur. Tutto è grazia. In omaggio a Giuseppe Ruggieri. p. 329-344, Milano: Jaca Book.

(2008) Il corpo come testo. Storie del diritto. p. 1-176, Torino: Bollati Boringhieri.

Storia del diritto pubblico e privato. Diritto processuale. Diritto canonico. Diritto commerciale. Sistemi sociali, economia e diritto. La censura nel tardo medioevo. Psicoanalisi e penalistica italiana negli anni Trenta. Semiotica psichiatrica e semiotica giuridica. Pratiche sociali e teorie degli indizi fra medioevo ed età moderna.

Dal 2013, Presidente del Centro per le Biblioteche e la Documentazione.

Dal 2010 al 2012, Vice Preside della Facoltà Giurisprudenza

Dal 2002 al 2010, componente del Senato accademico, in rappresentanza dei docenti dell’area giuridica.

Dal marzo 1998: Responsabile dell’Iniziativa 02 del Progetto coordinato Catania-Lecce (Archivio Storico dell’Università).

 

Direttore della collana «Storie del diritto» per i tipi dell’Editore Bonanno, Acireale- Roma.

 

Membro della Società italiana di Storia del diritto

 

Componente del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Giurisprudenza con sede amministrativo a Catania

Componente del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Storia del diritto con sede amministrativa a Macerata

Componente del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Storia del diritto medievale e moderno con sede amministrativa a Milano

Clicca qui per visualizzare tutti gli insegnamenti