Francesco Migliorino

Professore di I fascia IUS/19 - STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNO
Sede: Via Auletta, 13 - II piano
Email: migliorino@lex.unict.it
Telefono: 095230377

Orario di Ricevimento:Link



Parole chiave:

Diritto medievale e moderno; Economia e società; Mentalità e cultura; Soggettività; Psichiatria; Psicoanalisi; Semiotica; Ermeneutica

Francesco Migliorino è professore ordinario di Storia del diritto medievale e moderno nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania. Tra i suoi interessi di studio: la testualità della canonistica classica, i codici di comportamento nell’agire sociale pubblico, la costruzione della soggettività moderna, la ‘longue durée' della Lex Mercatoria, Human/Inhuman nelle maglie del diritto, la psicoanalisi nelle riviste penali degli anni trenta. Tra i suoi saggi monografici: Fama e infamia (Giannotta, Catania 1985); In terris Ecclesiae (Il Cigno Galileo Galilei, Roma, 1992); Mysteria concursus (Giuffrè, Milano 1999); Il corpo come testo (Bollati Boringhieri, Torino, 2008); Edoardo Weiss e "La Giustizia Penale". Zone di contagio tra psicoanalisi e diritto (Bonanno, Roma-Catania, 2016). È anche autore di un cortometraggio dal titolo Aria. Voci scritture immagini dal manicomio criminale di Barcellona Pozzo di Gotto.

Incarichi di Atneo

Fino al 2016: Presidente Centro Biblioteche e Documentazione

Dal 2010 al 2012, Vice Preside della Facoltà di Giurisoprudenza

Dal 2002 al 2010, Componente del Senato Accademico

Dal1998 al2007, Responsabile del Progetto Catania - Lecce  02: Archivio Storico d'Ateneo

 

Research fellowships

1982: Robbins Collection, Law School, UC Berkeley.

1984: Max Planck Institut für europäischen Rechtsgeschichte, Frankfurt a/M.

 

Seminari e convegni (selezione)

  • 2003, 19-20 luglio: St Huegh’ College. Relazione al Convegno: «Evidence and Presumptions».
  • 2006: 13-14 marzo: University of Edinburgh. Relazione al Convegno: «Presumptions Working Group Comparative Studies in Continental & Anglo-American Legal History».
  • 2006: 18-19 settembre: University of California, Berkeley. Relazione al Convegno: «Norm, Knowledge, and Text in Medieval Culture and Legal Tradition».
  • 2006: 2-3 novembre: CUIMPB Barcelona. Relazione al Convegno: «Derecho y cultura visual: la percepción de las instituciones».
  • 2009: 4- 5 dicembre: Istituto Superiore di Studi Medievali 'Cecco d'Ascoli'- Ascoli Piceno. Relazione al Convegno: «Fama e publica vox nel Medioevo».
  • 2010: 25-26 febbraio: Jesi, Dipartimento di studi giuridici ed economici. Relazione al Convegno: «Una tribuna per le scienze criminali».
  • 2010: 17-18 giugno: Catania, Facoltà di Giurisprudenza di Catania, Consiglio Nazionale Forense. Relazione al Convegno: «Per una storia dell'avvocatura in Sicilia».
  • 2012: 22-23 novembre: Società italiana di storia del diritto, Università degli Studi di Napoli.
    Relazione al Convegno: «Diritto e controllo sociale. Persone e status nelle prassi giuridiche».
  • 2016: 26-29 maggio: Società Psicoanalitica Italia
    XVIII Congresso nazionale: "Le logiche del piacere e l'ambiguità del dolore"
    Presentazione: L'Histoire avec sa Grande Hache
  • 2018: 3-6 maggio: 13th International Sándor Ferenczi Conference - Panel: Between Human and in-Human
    Paper: In Search of the Human: The Trauma of Modernity and the «Instrumental Rationality» of the Persecutors

 

Corsi di insegnamento

1991-2018: Storia del diritto medievale e moderno, Diritto Comune, Storia del diritto moderno e contemporaneo.

 

Progetti in corso di realizzazione

Il Trauma della Modernità.

The Cultural History of Fame in the Medieval Age (Bloomsbury Academic).

Pubblicazioni più recenti

(2018) The mask of the beast. The Human/Animal border in the meshes of the law. HISTORIA ET IUS, vol. 14

(2018) In search of the Human: The trauma of modernity and the "instrumental reason" of persecutors. International Forum of Psychoanalysis,  doi: 10.1080/0803706X.2018.1497810

(2018) Lettura di: G. Pace Gravina, Il Codice e la sciabola. La giustizia militare nella Sicilia dei Borbone tra repressione del dissenso politico ed emergenza penale (1819-1860), Acireale-Roma, Bonanno, 2015. Quaderni fiorentini per la storia del pensiero giuridico moderno, vol. 47, p. 589-600

(2017) Storie d'arte e di carte: la tavola messicana della «Virgen del Carmen» di un mercante e la biblioteca di un codificatore dell'età liberale (a proposito di Carlos Petit, Historia del derecho mercantil). Quaderni Fiorentini per la Storia del pensiero giuridico moderno, vol. 46, p. 995-1013.

(2016) Edoardo Weiss e «La Giustizia penale». Zone di contagio tra psicoanalisi e diritto, Acireale- Roma, Bonanno Editore, pp. 204.

(2016) Iniuria e Infamia. Indagine sulla dottrina giuridica medievale, in Persönlichkeitsrecht und Persönlichkeit des Rechts Gedächtnisschrift für Heinz Hübner (1914-2006), a cura di  Christoph Becker, Berlin / Münster, LIT-Verlag, pp, 167-201.

(2015) Il Dr. Freud e le riviste dei colpevoli. Quaderni Fiorentini per la Storia del pensiero giuridico moderno, vol. 44, p. 745-814.

(2014) Un animale in più. Efferati, inumani, mostruosi nelle maglie del diritto. In: AA. VV. (a cura di): Cernigliaro Aurelio, Diritto e controllo sociale. Persone e status nelle prassi giuridiche. Torino: G.Giappichelli.

(2013) Highway and Byway. Quaderni Fiorentini per la Storia del pensiero giuridico moderno, vol. 42, p. 582-589.

(2013) L’istituzione della mancanza. Quaderni Fiorentini per la Storia del pensiero giuridico moderno, vol. 42, p. 663-681.

(2013) Il nastro di Moebius e i margini del diritto. Scomunicati e infami nell’ordine giuridico medievale. In: AA. VV. (a cura di): Cassi, Aldo Andrea, Ai margini della civitas. Figure giuridiche dell’altro tra medioevo e futuro. vol. 1, p. 105-116, Catanzaro: Ed. Rubettino.

(2012) "Io sento che la terra mi passa sotto i piedi ed è pesantissima". La trincea della Guerra Matta. In: AA.VV. (a cura di): Glauco Maria Cantarella, Angela De Benedictis, Patrizia Dogliani, Carla Salvaterra, Raffaella Sarti, Potere e violenza. Concezioni e pratiche dall'antichità all'età contemporanea. vol. 1, p. 149-166, Roma: Edizioni di Storia e Letteratura.

(2012) Suppliche e Grazia. In: (a cura di): Ruggieri G., La preghiera. Manifestazione e/o fattore d’identità. vol. 1, p. 119-137, Troina: Città Aperta Edizioni.

(2011) Ragione, probità, benevolenza. I miti borghesi di Angelo Majorana. In: (a cura di): Pace Gravina G., Il "giureconsulto" della politica. Angelo Majorana e l'indirizzo sociologico del Diritto pubblico. vol. 1, p. 69-93, Macerata: Eum.

(2011) La Grande Hache de l’histoire”. Semantica della fama e dell’infamia. In: (a cura di): Lori Sanfilippo I. e Rigon A., Fama e publica vox nel medioevo. vol. 1, p. 3-22, Roma: Istituto Storico Italiano per il Medio Evo.

(2010) Scarti di umanità. Riflessioni su razzismo e antisemitismo. vol. 1, p. 1-230, Genova: Il Melangolo.

(2010) Materiali per l'immaginario del nemico interno. Il Trattato "De haereticis" di Konrad Braun. In: Melloni A. cur. Tutto è grazia. In omaggio a Giuseppe Ruggieri. p. 329-344, Milano: Jaca Book.

(2008) Il corpo come testo. Storie del diritto. p. 1-176, Torino: Bollati Boringhieri.

Storia del diritto pubblico e privato. Diritto processuale. Diritto canonico. Diritto commerciale. Sistemi sociali, economia e diritto. La censura nel tardo medioevo. Psicoanalisi e penalistica italiana negli anni Trenta. Semiotica psichiatrica e semiotica giuridica. Pratiche sociali e teorie degli indizi fra medioevo ed età moderna.

Dal 2013, Presidente del Centro per le Biblioteche e la Documentazione.

Dal 2010 al 2012, Vice Preside della Facoltà Giurisprudenza

Dal 2002 al 2010, componente del Senato accademico, in rappresentanza dei docenti dell’area giuridica.

Dal marzo 1998: Responsabile dell’Iniziativa 02 del Progetto coordinato Catania-Lecce (Archivio Storico dell’Università).

Direttore della collana «Storie del diritto» per i tipi dell’Editore Bonanno, Acireale- Roma.

Membro della Società italiana di Storia del diritto

Componente del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Giurisprudenza con sede amministrativo a Catania

Componente del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Storia del diritto con sede amministrativa a Macerata

Componente del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Storia del diritto medievale e moderno con sede amministrativa a Milano

Clicca qui per visualizzare tutti gli insegnamenti