Francesco Randazzo

Professore di I fascia IUS/12 - DIRITTO TRIBUTARIO
Email: frandazzo@lex.unict.it
Telefono: 095230397

Orario di Ricevimento:Link



Parole chiave:

Diritto tributario; tributi; accertamento; processo tributario; capacità contributiva

Prof. Avv. Francesco Randazzo

(Catania, 14 Agosto 1956)

Attività universitaria

In data 16.10.1998 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Diritto tributario presso l’Università degli Studi di Catania, facoltà di giurisprudenza.

Professore associato di Diritto tributario presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania, settore disciplinare IUS 12 Diritto tributario dal 2004.

Professore Ordinario di diritto tributario presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania, settore disciplinare IUS 12 Diritto tributario dal 2014.

È stato Commissario per l’Abilitazione Scientifica nazionale del suo settore nella tornata 2016-2017.

È membro del Comitato di direzione della rivista di diritto tributario Diritto e Pratica Tributaria, fondata da Antonio e Victor Uckmar.

Presso il proprio Dipartimento di Giurisprudenza è membro della Commissione Paritetica Dipartimentale.

È stato inoltre relatore a vari Masters, tra i quali: Master su Iva nazionale e comunitaria, Milano, 2010; Master di II livello in Diritto tributario Torino, 2011 e 2012; Master di Diritto Tributario Università Cattolica S. Cuore di Milano, 2012, 2013 e 2014; Master di Diritto Tributario dell’Impresa, Università Bocconi di Milano, 2014; Summer School, towards europeans international tax law., Università di Palermo, 2014; Dottorato di ricerca, attuazione dell'Iva, Bologna 30 maggio 2017; Progetto dottorale di Alta Formazione in Scienze giuridiche, Potere e diritto, presso Università Ca' Foscari di Venezia, 21 aprile 2017; Master sulla Governance del patrimonio e passaggio generazionale, 22.3.2019, Univ. Degli Studi di Brescia, Giurisprudenza.

È stato relatore in svariati Convegni, tra i quali: Trattamento fiscale delle remunerazioni indirette agli atleti, Convegno di Firenze, 30.10.2015; La sottrazione fraudolente al pagamento delle imposte, Catania 10 marzo 2017; Perimetro, quanto a materia e valore, delle questioni oggetto di definizione preventiva della lite, Torino, 26 ottobre 2016; In tema di applicabilità dell'art. 21-octies, comma 2, Legge n. 241 del 1990, agli atti impositivi, nel Convegno su “Per un nuovo ordinamento tributario”, Genova il 14-15 ottobre 2016; Giurisdizione tributaria e studi di settore, Ragusa, 2006; Azione amministrativa e azione impositiva tra autorità e consenso. Strumenti e tecniche di tutela dell'amministrazione e del contribuente, Pescara, 5 ottobre 2007; La giurisdizione tributaria nell’ordinamento giurisdizionale, Teramo 2007; I rapporti tributari fra presunzioni e conciliazione, Ragusa, 2008; La transazione fiscale, Palermo 2008; Natura ed effetti delle sentenze delle commissioni tributarie, Frosinone, 2011; Rapporti tra diritto tributario e diritto penale, Ragusa, 2011; Accertamento esecutivo, tutela del contribuente, Catania, 2011; Istituti volti alla definizione agevolata della pretesa tributaria, Brescia 2013; Il nuovo redditometro, Siracusa 21.9.2013; La cancellazione delle società dal registro delle imprese, Sestri Levante 2013; Convegno a Teramo 16.10.2140 dal titolo Discussioni sull'oggetto del processo tributario; Convegno a Catania il 18.12.2014 dal titolo Novità del processo civile. Rilevanza in materia tributaria; Convegno a Ragusa il 6 giugno 2015 dal titolo Diritto e processo tributario nella stagione della nuova riforma, Firenze 30 e 31 ottobre 2015.

È stato anche docente della Scuola Superiore dell'Economia e delle Finanze, Roma.

Ha partecipato al progetto di ricerca PRIN 2004 conclusosi nel 2007.

Pubblicazioni

Il catalogo di Ateneo riporta 198 pubblicazioni in materia tributaria.

Tra queste pubblicazioni, le seguenti monografie:

- Il ruolo delle categorie economiche nel sistema tributario, Catania, CUECM (2014)
- Le rivalse tributarie, Milano, Giuffré 2012
- L’esecuzione delle sentenze tributarie, Milano, Giuffrè (2003);
- Reddito d’impresa, Milano, Ipsoa (1994);
- Il lavoro autonomo ai fini dell’IVA e del reddito, Milano, Pirola (1992)

È autore del Manuale di diritto tributario, Torino, Giappichelli, 2018, attualmente adottato dalla Cattedra nel corso di studi.

Attività professionale

Iscritto all’Albo degli Avvocati presso il Consiglio dell’Ordine di Catania dall’8.6.1982

Iscritto all’Albo speciale della Cassazione con delibera del 26 marzo 1998

Iscritto nel Registro dei Revisori contabili, giusta decreto ministeriale 12 aprile 1995, in Gazz. Uff. n. 31-bis del 21.4.1995, IV serie speciale

Ha studio legale in Catania, via Montello n. 3 e svolge l’attività professionale di avvocato dal 1982 nei settori disciplinari: diritto tributario, diritto civile, diritto commerciale, diritto fallimentare; consulenza contabile e fiscale; attività di revisione.

Altre attività

È iscritto all’Albo dei giornalisti pubblicisti presso l’Ordine regionale di Sicilia dal 27.4.1978, tessera n.ro 28753.

 

Professore Ordinario di Diritto tributario presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Catania, ove insegna, nonché docente presso la Scuola di specializzazione in discipline forensi dell'Università di Catania. E' stato relatore in vari convegni di diritto tributario, tra i quali: Trattamento fiscale delle remunerazioni indirette agli atleti, Convegno di Firenze, 30.10.2015; La sottrazione fraudolente al pagamento delle imposte, Catania 10 marzo 2017; Perimetro, quanto a materia e valore, delle questioni oggetto di definizione preventiva della lite, Torino, 26 ottobre 2016; In tema di applicabilità dell'art. 21-octies, comma 2, Legge n. 241 del 1990, agli atti impositivi, nel Convegno su “Per un nuovo ordinamento tributario”, Genova il 14-15 ottobre 2016; Giurisdizione tributaria e studi di settore, Ragusa, 2006; Azione amministrativa e azione impositiva tra autorità e consenso. Strumenti e tecniche di tutela dell'amministrazione e del contribuente, Pescara, 5 ottobre 2007; La giurisdizione tributaria nell’ordinamento giurisdizionale, Teramo 2007; I rapporti tributari fra presunzioni e conciliazione, Ragusa, 2008; La transazione fiscale, Palermo 2008; Natura ed effetti delle sentenze delle commissioni tributarie, Frosinone, 2011; Rapporti tra diritto tributario e diritto penale, Ragusa, 2011; Accertamento esecutivo, tutela del contribuente, Catania, 2011; Istituti volti alla definizione agevolata della pretesa tributaria, Brescia 2013; Il nuovo redditometro, Siracusa 21.9.2013; La cancellazione delle società dal registro delle imprese, Sestri Levante 2013; Convegno a Teramo 16.10.2140 dal titolo Discussioni sull'oggetto del processo tributario; Convegno a Catania il 18.12.2014 dal titolo Novità del processo civile. Rilevanza in materia tributaria; Convegno a Ragusa il 6 giugno 2015 dal titolo Diritto e processo tributario nella stagione della nuova riforma. E' stato inoltre relatore a vari Masters, tra i quali: Master di II livello in Diritto tributario Cosenza anni accademici 2010/11, 2011/12 e 2011/12; Master di II livello in Diritto tributario Siracusa anno accademico 2009/10; Master di II livello in Diritto tributario internazionale ed europeo, anno accademico 2006/2007, Agrigento, 4 maggio 2007; Corso universitario di perfezionamento in giustizia tributaria, anno accademico 2005-2006, Catania, 7.4.2006 e 5.5.2006; Master su Iva nazionale e comunitaria, Milano, 2010; Master di II livello in Diritto tributario Torino, 2011 e 2012; Master di Diritto Tributario Università Cattolica S. Cuore di Milano, 2012, 2013 e 2014; Master di Diritto Tributario dell’Impresa, Università Bocconi di Milano, 2014; Summer School, towards europeans international tax law., Università di Palermo, 2014; Dottorato di ricerca, attuazione dell'Iva, Bologna 30 maggio 2017; Progetto dottorale di Alta Formazione in Scienze giuridiche, Potere e diritto, presso Università Ca' Foscari di Venezia, 21 aprile 2017. E' stato anche docente della Scuola Superiore dell'Economia e delle Finanze, Roma. Ha partecipato al progetto di ricerca PRIN 2004 conclusosi nel 2007 (con i contributi dei seguenti autori: S. La Rosa, R. Lupi,, M. Basilavecchia, S.M. Messina, S. Muleo, M. Versiglioni, F. Randazzo, G. Salanitro, N. Pennella, M.T. Moscatelli, A. Guidara).

MONOGRAFIE:
Manuale di diritto tributario, Torino, 2018; Il ruolo delle categorie economiche nel sistema tributario, Catania, 2014; Le rivalse tributarie, Milano, 2012; L'esecuzione delle sentenze tributarie, Milano, 2003; Il lavoro autonomo ai fini dell'IVA e del reddito, Milano, 1992.

CONTRIBUTI IN RIVISTE E OPERE COLLETTANEE:
Consentita nel processo tributario la notifica a mani proprie della sentenza per il passaggio in giudicato anche se la parte è assistita da difensore. GT, 2018; In tema di applicabilità dell'art. 21-octies, comma 2, Legge n. 241 del 1990, agli atti impositivi. Riv. Dir. Trib. 2018; La Consulta ammette entro certi limiti l'opposizione all'esecuzione in materia tributaria. G. 2018; La pregiudizialità-dipendenza tra accertamento e sanzioni. GT, 2018; Termine breve d'impugnazione: necessario anche il deposito alla segreteria della Commissione della sentenza notificata, in DPT 2018; Giudizio di ottemperanza e obbligo di garanzia. GT, 2017; Mancata costituzione in appello e preclusioni devolutive per il giudizio di legittimità, Corr. Trob. 2017; Motivi "assorbiti" in appello e onere di riproposizione devolutiva, orr. Trib. 2017; In vigore la garanzia per l'esecuzione delle sentenze tributarie di condanna dell'Ufficio, Corr. Trib. 2017; Inammissibile il ricorso o appello per mancata attestazione di conformità all'originale. GT, 2017; Iscrizione nei ruoli straordinari: immediatamente esecutiva la sentenza anche se impugnata, Corr. Trib. 2017; Con l'immediata esecutività delle sentenze non ancora passate in giudicato cambia il giudizio di ottemperanza, Corr. Trib. 2016; Imposta di successione: rettifica delle dichiarazioni e determinazione delle quote sociali. GT, 2016; Impugnazione tardiva: l'ingiustificato rigore della Cassazione sulla rimessione in termini, Corr. Trib. 2016; Interposizione fittizia ed elusione alla luce della nuova clausola antielusiva. GT, 2016; L'appello incidentale tardivo non può determinare l'estensione soggettiva del giudizio, Corr. Trib. 2016; La riforma della sospensione cautelare nel processo tributario, Corr. Trib. 2016; Il trattamento fiscale delle remunerazioni indirette agli atleti, con particolare riferimento ai casi di interposizione di terzo. In: (a cura di): Victor Uckmar, Lo sport e il fisco. vol. 1, p. 308-315, PADOVA; Gli incerti confini del litisconsorzio necessario nel processo tributario, in G.T. 2015; Alle Sezioni Unite la problematica della contestabilità del credito da dichiarazione non più rettificabile, Riv. Dir. Trib. 2014; Annullamento dell'accertamento con sentenza non ancora passata in giudicato ed "effetti ripristinatori", Riv. Dir. Trib. 2014; Statuizione di condanna e ottemperanza, Giur. trib. 2014, 431; Impugnazione tardiva e rimessione in termini, Dir. prat. trib. 2013, 1087; La rivalsa successiva nella disciplina dell’Iva, Riv. trim. dir. trib., 2013, I, 903; Rapporto tra iscrivibilità a ruolo dei rapporti non contestati e decadenza, Giur. trib. 2013, 580; Effetti del giudicato relativo all'accertamento del tributo sulla sanzione per omesso versamento della frazione d'imposta dovuta a titolo provvisorio. GT, 2011, 768-771; Esecuzione forzata tributaria: il raccordo tra giudizio ordinario e tributario per una efficace tutela. Corr. Trib., 2011, 2745; Iva versata in eccesso, Giur. trib. 2012, 1591; Il giudice dell'esecuzione non può valutare il "giusto prezzo" per l'espropriazione tributaria, in GT, 2011, 157-160; Necessario il deposito degli atti sui quali si fonda il ricorso in Cassazione in Corr. Trb., 2011, pp.1508-1511; Ricorso tributario tardivo e rimessione in termini, dopo la riforma dell'art. 153 c.p.c. in Riv. Dir. Trib., 2011, 213-226 Le Sezioni Unite sulla prescrizione delle sanzioni in Corr. Trib., 2011, 515-520; Poco tutelato il contribuente nei rimborsi di somme dovute per effetto di sentenze favorevoli, in Corr. Trib., 2011, 3761-3765; Perplessità sul fermo del rimborso IVA per supposto credito da future note di variazione, in GT, 2010, 250-253 Poteri di sospensione del giudice di secondo grado in pendenza del ricorso in Cassazione: un importante passo in avanti verso la pienezza della tutela cautelare, in GT, 2009, 848-852; Rimessione in termini per l'impugnazione del provvedimento impositivo in Corr. Trib., 2009, 2690-2694; "Avvisi bonari" ed esercizio informale di funzioni tributarie in Rass. Trib., 2008, 460-469; Esclusa la disparità tra contribuente e Fisco nell'esecuzione delle sentenze tributarie. Le ragioni di condivisione dell'orientamento della Corte costituzionale, in GT, 2008, 952-956; Il "consolidamento" del debito tributario nella transazione fiscale in Riv. Dir. Trib., 2008, 825-846; Impugnabilità non significa attitudine a consolidarsi (in Atti non notificati ed "impugnazione facoltativa" per maggior tutela del contribuente), in DIALOGHI DI DIRITTO TRIBUTARIO 2008, 57-60; La "perpetuatio jurisdictionis" in caso di fermo amministrativo di auto, GT 2008, 603-606; La conciliazione giudiziale tributaria nell'interpretazione della giurisprudenza: casi e materiali per un'analisi critica dell'istituto In Riv. Dir. Trib. 2008, 987-1005; Limiti di applicabilità degli interessi anatocistici nel giudizio di ottemperanza. In. Corr. Trib. 2007, 801-804 Litisconsorzio necessario fra condebitori d'imposta sugli atti di divisione, in. Corr. Trib. 2007, 1002-1005, Qualificazione e tutela degli interessi diffusi nel diritto tributario, in Riv. Dir. Trib., 2007, I, 945-966; La partecipazione delle categorie economiche alle attività amministrative tributarie, in AA.VV. Autorità e consenso nel diritto tributario, Milano, 2007, 151-204; Capitalizzazione sottile e regime di trasparenza, in Rivista di diritto tributario, 2006, I, 59-67.

L’attività di ricerca riguarda la disciplina tributaria, nei comparti ordinamentali che maggiormente la caratterizzano, sia della cosiddetta parte speciale riguardante la disciplina dei singoli tributi, sia della parte generale che concerne prevalentemente i temi dell’azione amministrativa nell’attuazione del prelievo tributario. Oggetto di particolare attenzione è poi lo studio dell’articolazione della disciplina fiscale interna nel suo rapporto con le fonti del diritto europeo e del diritto tributario internazionale in genere.

 

Membro del Comitato di direzione della rivista di diritto tributario Diritto e Pratica Tributaria, fondata da Antonio e Victor Uckmar

Membro della Commissione Paritetica Dipartimentale del Dipartimento di Giurisprudenza

Iscritto all’Albo degli Avvocati presso il Consiglio dell’Ordine di Catania dall’8.6.1982

Iscritto all’Albo speciale della Cassazione con delibera del 26 marzo 1998

Iscritto nel Registro dei Revisori contabili, giusta decreto ministeriale 12 aprile 1995, in Gazz. Uff. n. 31-bis del 21.4.1995, IV serie speciale

Iscritto all’Albo dei giornalisti pubblicisti presso l’Ordine regionale di Sicilia dal 27.4.1978, tessera n.ro 28753

Attività professionale di avvocato dal 1982 nei settori disciplinari: diritto tributario, diritto civile, diritto commerciale, diritto fallimentare; consulenza contabile e fiscale; attività di revisione

Clicca qui per visualizzare tutti gli insegnamenti