Paolo Di Caro

Ricercatore a tempo determinato SECS - P/03 - SCIENZA DELLE FINANZE
Ufficio: Via Gallo, 24 - Villa Cerami - 1° piano
Email: pdicaro@unict.it
Telefono: 095230332

Orario di ricevimento: Martedì dalle 17:00 alle 18:00 | Mercoledì dalle 11:00 alle 12:00

Disponibilità tesi: 15 (già assegnate 0)



Parole chiave:

Tassazione, Evasione fiscale, Finanza pubblica, Economia regionale

Nato ad Augusta (SR) il 7 Maggio 1986, sposato con Giusy (dal 2016), due figli Vittorio (2018) e Giorgio (2020). Docente di Scienza delle Finanze presso l'Università di Catania dal 1 Ottobre 2020. Laurea in Economia conseguita presso l'Università Bocconi di Milano (2008); Laurea in Scienze Politiche e di Governo presso l'Università degli Studi di Milano (2010); Master of Science in Public Economics presso l'Università di York (2012); Dottore di ricerca in Economia Pubblica presso l'Università di Catania (2014).

Dal 2016 è Economista presso la Direzione Studi e Ricerche Economico-Fiscali del Dipartimento delle Finanze, Ministero dell'Economia e delle Finanze. Dal 2019 è Associate Fellow presso il Tax Administration Research Centre University of Exeter (Regno Unito). In precedenza, è stato Assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Economia e Impresa dell'Università di Catania (2014-2016); Research Assistant presso la J.F. Kennedy School Harvard University (2012-2013); Economista presso Ernst & Young Government and Public Sector Division Roma (2010-2015). Ha insegnato presso l'Università Sapienza di Roma dal 2017 al 2019, e il Multilateral Tax Centre OECD Yangzhou in Cina (2017). Ha trascorso periodi di studio e ricerca presso le seguenti Università: Paris Dauphine (2009-10), University of York (2011-16), University of Portsmouth (2017-18). Nel 2018, ha conseguito l'Abilitazione Scientifica Nazionale per le funzioni di professore di II fascia nei settori concorsuali 13/A3 (Scienza delle Finanze); 13/A4 (Economia Applicata); 13/D2 (Statistica Economica).

Dal 2017 è responsabile per il Dipartimento delle Finanze del Ministero dell'Economia e delle Finanze dei progetti Structural Reform Support Program - DG Reform finanziati dalla Commissione Europea e sviluppati (dal 2019) in collaborazione con la Banca Mondiale ed Ecomod. Dal 2019 rappresenta il Dipartimento delle Finanze presso il gruppo di lavoro OCSE Tax Gap Community of Practice. In precedenza, ha lavorato come esperto nazionale per il Ministero dell'Economia e delle Finanze presso il Tax Gap Project Group della Commissione Europea (2017-18), il Code of Conduct Group on Business Taxation del Consiglio dell'Unione Europea (2017-18). E' stato membro di supporto per il Dipartimento delle Finanze presso la Commissione per la redazione della Relazione sull'economia non osservata e sull'evasione fiscale e contributiva (2016-20), e la Commissione per la redazione del Rapporto annuale sulle spese fiscali (2016-17).

Principali: Economia Pubblica, Econometria Applicata.

Secondarie: Tassazione, Evasione fiscale, Analisi distributiva, Finanza pubblica, Economia regionale.

Lavori in corso (principali)

DI CARO, P. (2020) “Does neighbour’s grass matter? Testing spatial dependent heterogeneity in technical efficiency of Italian hospitals” (con M. Cavalieri, C. Guccio & D. Lisi), HEDG University of York working papers, 17/13. ISSN 1751-1976. Revised & Resubmitted.

DI CARO, P. (2020) “How the EU funds can sustain regional resilience at time of Covid-19: insights from the Great Recession” (con R. Arbolino), Revised & Resubmitted.

DI CARO, P. (2020) “Size, heterogeneity and distributional effects of income tax evasion in Italy” (con M. Bazzoli, F. Figari, C. Fiorio & M. Manzo), Submitted.

DI CARO, P. (2020) “One policy, different effects: estimating the region-specific effects of cohesion policy” (con U. Fratesi), Submitted.

DI CARO, P. (2020) “VAT growth: does the irregular economy matters? Theory and practice for Italy” (con A. Sacchi), Submitted.