Alfio Squadrito

Email: alfio.squadrito@phd.unict.it
Ciclo: XXXV
Tutor: Professoressa Rosaria Longo

Linee di ricerca

Diritto romano; aequitas pretoria; aequitas giurisprudenziale; evoluzione storica del processo romano: dal lege agere all’agere per formulas; sistemi di common law e il concetto di equity.


Parole chiave

Aequitas; ius civile; praetor; ius honorarium; lege agere; agere per formulas; exceptio; bonorum possessio; iudicia bonae fidei; ius respondendi ex auctoritate principis; naturalis aequitas.


Abstract

Progetto di ricerca in diritto romano dal titolo "Aequitas pretoria ed aequitas giurisprudenziale: il sistema giuridico romano quale fonte di ispirazione degli ordinamenti moderni” (titolo provvisorio)

Biografia

Diplomato, con il massimo dei voti, al Liceo Classico “Gulli e Pennisi” di Acireale.
Nel marzo 2015 ha conseguito, a pieni voti, la laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Catania, discutendo una tesi in Diritto Romano dal titolo “Sententiam dicere: Alcuni aspetti della sentenza nel processo civile romano”, relatrice la Chiar.ma Prof.ssa Rosaria Longo.
È stato selezionato nell’Anagrafe dei Laureati Eccellenti del Dipartimento di Giurisprudenza di Catania.
Successivamente ha concluso, con valutazione finale di esito positivo e profili di eccellenza, il tirocinio ex art. 73 d.l. 21 giugno 2013, n. 69, per la durata di diciotto mesi, presso la Ia Sezione civile della Corte di Appello di Catania, sotto la supervisione del Cons. dott.ssa Ada Vitale. Durante lo svolgimento del suddetto tirocinio, ha approfondito le tematiche relative alle materie trattate dalla sezione, segnatamente: diritto societario, diritto fallimentare e procedure concorsuali, diritto bancario e finanziario, stato delle persone e diritti della personalità, contratti ed obbligazioni varie, occupandosi della redazione di motivazioni di sentenze e ordinanze, della creazione di abstract dei provvedimenti nonché della massimazione di alcune pronunce del magistrato affidatario.
Ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Professioni Legali nel luglio 2017 presso la SSPL “Antonino Galati” del Dipartimento di Giurisprudenza – Università degli Studi di Catania, ed è vincitore di uno dei tre premi di studio erogati ai corsisti che  hanno ottenuto il voto più alto nella prova di diploma nell’a.a. 2016/2017.
Ha concluso il periodo di pratica forense prescritto dalla legge; ha frequentato la Scuola Forense Catanese – Fondazione “Vincenzo Geraci”, e ha superato l’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di avvocato.
Nell’ottobre 2018 ha conseguito cum laude la laurea magistrale in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Catania, discutendo una tesi in Diritto Amministrativo, dal titolo “Diritto alla salute e responsabilità della P.A. in tema di trattamenti sanitari”, relatore il Chiar.mo Prof. Fabrizio Tigano.
Negli anni accademici 2015/16, 2016/17, 2017/18, 2018/19, ha collaborato con le cattedre di Istituzioni di diritto romano del Dipartimento di Giurisprudenza, con il ruolo di tutor qualificato. Nell’ambito di tale attività ha, altresì, partecipato al corso di formazione dal titolo “Gli strumenti di supporto agli studenti nei processi di apprendimento e di inserimento nella vita universitaria”, organizzato dall’Università degli Studi di Catania – Area per la Gestione amministrativa del personale.
Dal novembre 2019 è dottorando di ricerca con borsa in Giurisprudenza (internazionale) presso l’Università degli Studi di Catania (XXXV ciclo).

Pubblicazioni
A. Squadrito, Contributo in tema di "Buona fede e correttezza nell'attuazione del rapporto obbligatorio", in Rivista Internazionale di Diritto Romano e Antico (IVRA), voI. 68, 2020, pp. 722 ss.

Formazione linguistica ed informatica
È in possesso della certificazione Trinity Grade 5 (livello B1.1 CEF), conseguita nel giugno 2007, e della certificazione ESB Level 2 Certificate in ESOL International All Modes (livello C1 CEFR), conseguita nel maggio 2019, con riferimento alla conoscenza della lingua inglese, nonché delle certificazioni DELE – Diplomas de Español como Lengua Extranjera livello A2 (maggio 2019), e livello B1 (luglio 2019), rilasciate dall’Istituto Cervantes, per conto del Ministerio de Educaciòn, Cultura y Deporte de España, con riferimento alla conoscenza della lingua spagnola.
Ha conseguito, nel settembre 2017, il certificato European Computer Driving Licence (ECDL IT- Security – Livello Specialised) rilasciato dall’AICA (Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico).