Pietro Stefano Maglione

Email: pietro.maglione@phd.unict.it
Ciclo: XXXV
Tutor: Professore Sebastiano Licciardello

Linee di ricerca

Diritto amministrativo; procedimento amministrativo; servizi pubblici; contratti pubblici; società pubbliche; regolazione; amministrazione digitale; innovazione; funzione conoscitiva; trasparenza


Parole chiave

Administrative law; administrative procedures; public services; public procurement; F.O.I.A.; I.T.C.; C.A.D.; AgID; big data; innovation in local public services; smart contracts in the public sector


Abstract

Progetto di ricerca in Diritto amministrativo dal titolo “Servizi pubblici locali e innovazione digitale” (provvisorio)

Biografia

Pietro Stefano Maglione è nato a Catania il 23 luglio 1993. Ha conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Catania, con il massimo dei voti e la lode, discutendo una tesi in Diritto costituzionale, con profili interdisciplinari inerenti al Diritto processuale penale e all’Ordinamento giudiziario, dal titolo “Verso un nuovo statuto costituzionale del Pubblico Ministero nell’epoca del giusto processo”. È stato inserito nell’Anagrafe dei Laureati eccellenti del Dipartimento di Giurisprudenza.

Subito dopo la laurea ha svolto presso la Corte di appello di Catania, con esito positivo e profili di eccellenza documentati dall’attestato di conclusione, il tirocinio formativo di cui all’art. 73 d.l. 21 giugno 2013, n. 69. Dei complessivi diciotto mesi, i primi dodici sono stati svolti presso la Prima Sezione civile, sotto la supervisione del Cons. dott.ssa Maria Rosaria Carlà. L’attività di formazione pratico-teorica ivi svolta si è precipuamente incentrata sulle questioni in materia di contratti pubblici, espropriazioni per pubblica utilità e diritto sanitario (nei limiti in cui devolute al giudice ordinario, anche per competenza funzionale della Corte di appello), nonché sui procedimenti relativi a sanzioni amministrative, responsabilità medica, responsabilità di amministratori di società, rapporti bancari e di intermediazione finanziaria. Particolari approfondimenti teorici sono stati poi condotti in ordine ai limiti interni della giurisdizione e alle forme di tutela antidiscriminatoria avverso atti e comportamenti della P.A. Il terzo semestre di tirocinio è stato svolto presso la Terza Sezione penale della medesima Corte di appello, sotto la supervisione del Cons. dott. Nunzio Corsaro, ove si è riservata particolare attenzione all’approfondimento dei reati informatici e dei delitti contro la libertà individuale, nonché di svariate questioni inerenti all’esecuzione penale. Della partecipazione del tirocinante alla redazione di taluni provvedimenti giudiziari i magistrati affidatari estensori hanno più volte dato atto in calce ai provvedimenti medesimi.

Ha svolto la pratica forense presso lo Studio Legale Associato “Maglione & Maccarrone”. È iscritto al Registro dei Praticanti dell’Ordine degli Avvocati di Catania. Dall’8 novembre 2018 è praticante avvocato abilitato al patrocinio sostitutivo ai sensi dell’art. 41 L. 31 dicembre 2012, n. 247.

A seguito di positiva valutazione della candidatura, è autore per la Rivista scientifica “SalvisJuribus” (ISSN 2464-9775), nonché collaboratore della Rivista scientifica “Il diritto amministrativo” (ISSN 2039-6937).

Risultato vincitore di un posto con Assegno di ricerca “Dipartimento di eccellenza 2017”, è stato ammesso, conseguendo il punteggio più alto nelle prove scritte, al XXXV ciclo del dottorato di ricerca in Giurisprudenza (internazionale) presso l’Università degli Studi di Catania.

Collabora con la cattedra di Diritto amministrativo del Corso A-L (tutor: Chiar.mo Prof. Sebastiano Licciardello), nonché con la cattedra di Legislazione dei beni culturali del Corso di laurea in Beni culturali del Dipartimento di Scienze umanistiche.

Pubblicazioni

- P. Maglione, Il regime di tutela giurisdizionale della disabilità avverso l’inattuazione del sistema integrato di interventi assistenziali, in Rivista Giuridica AmbienteDiritto, fasc. n. 1/2019, 35-66.
- P. Maglione, Brevi riflessioni in tema di legittimazione e parametro dell’incidente di costituzionalità nei giudizi contabili di parificazione del bilancio regionale. A margine di Corte cost., 9 novembre 2018, n. 196, in Diritti regionali - Rivista di diritto delle autonomie territoriali, fasc. n. 3/2019, 1-35.
- P. Maglione, Prime considerazioni sul d.d.l. “sburocratizzazione” per la Regione siciliana, in Il diritto amministrativo (Temi e dibattiti), 28 maggio 2020, 1-13.