..:: Credits - Copyright - Help - Rizoma ::..
Registered Users

email:
password:

Forget Password? click here
New User? Sign Here: click here

Email to Us: yperliberextralex.unict.it

Dalle Decretales Gregorii IX all’YperLiberExtra Yperliberextra offre on line, gratuitamente, il testo elettronico del Liber Extra di Gregorio IX (1234) nell’edizione di Aemilius Friedberg del 1879. Attraverso una interfaccia semplice ed essenziale è possibile effettuare ricerche sul testo gregoriano e consultare la corrispondente pagina dell’edizione Friedberg in formato pdf. La ricerca può riguardare tutto il testo della raccolta gregoriana o può essere mirata su specifici campi (rubricae titulorum, summaria, inscriptiones, capitula, partes decisae, initia capitulorum).
Ma Yperliberextra non è solo questo.

«à la différence des arbres ou de leurs racines, le rhizome connecte un point quelconque avec un autre point quelconque, et chacun de ses traits ne renvoie pas nécessairement à des traits de même nature, il met en jeu des régimes de signes très différents et même des états de non-signes. Le rhizome ne se laisse ramener ni à l’Un ni au multiple… Il n’est pas fait d’unités, mais de dimensions, ou plutôt de directions mouvantes. Il n’a pas de commencement ni de fin mais toujours un milieu, par lequel il pousse et déborde»
(G. Deleuze-F. Guattari, Mille plateaux)
 
Dall’YperLiberExtra al Rizoma Abbiamo assunto a paradigma il Rizoma di Deleuze-Guattari per proporre alla comunità scientifica una testualità aperta e reticolare, una scrittura collaborativa e condivisa che vada oltre le pur utili risorse del nostro motore di ricerca.
Dopo tanta fatica, finalmente è arrivato il momento di rannicchiarsi per non sparire, quasi sull’orlo di quell’eclisse che fa di ogni autore l’ingannevole ed aleatorio prodotto della scrittura.
A partire dall’IperLiberExtra vorremmo allora condividere con ogni lettore-navigatore la speranza che sia possibile fare dell’intelligenza umana una trama che connette (a pattern which connects), una sorta di Rizoma che, al modo delle metafore, renda conto della struttura indefinitamente ricorsiva del senso.
È per questo che abbiamo previsto per ogni singola decretale uno spazio di intervento che abbiamo voluto chiamare Rizoma in cui ciascuno potrà emendare e correggere, ma soprattutto segnalare aggiornamenti bibliografici e dettare edizioni critiche più recenti.
Al modo delle scritture medievali, verranno segmenti e stratificazioni (non arborescenze e gerarchie) e, strada facendo le nuove scritture s’incontreranno, per funzionare, con sempre nuovi lettori-autori.

Warning: this site supports only Internet Explorer 6.
A Mac Version will be available soon.


Facoltà di Giurisprudenza