Vincenzo Di Cataldo

Professore di I fascia IUS/04 - DIRITTO COMMERCIALE
Sede: Via Gallo, 24 - Catania
Ufficio: IV piano st. 20
Email: vdicataldo@lex.unict.it
Telefono: 095230351

Orario di Ricevimento:Link



Parole chiave:

Brevetto; invenzione; marchio; società

Vincenzo Di Cataldo è nato a Catania nel 1950. Si è laureato in Giurisprudenza nell’Università di Catania nel 1972. È Professore ordinario di Diritto commerciale nell’Università di Catania dal 1980.

Ha svolto attività didattica in vari corsi post-universitari e master. Collabora attivamente con la Scuola Superiore dell’Università di Catania.

Ha svolto attività di studio e ricerca in varie Università italiane e straniere. In particolare, ha effettuato vari soggiorni di studio presso il Max-Planck-Institute for Intellectual Property and Competition Law di Monaco di Baviera, presso la New York University, la Stanford University, e la Columbia University, nella quale è stato anche Visiting Professor.

È stato ripetutamente componente di commissioni di concorsi universitari.

È stato componente di Commissioni di nomina governativa per la redazione di testi normativi della materia. In particolare, è stato componente della Commissione che nel 2001 ha redatto il Codice della proprietà industriale.

È componente del Giurì dell’Autodisciplina Pubblicitaria dal 2007.

La sua attività di ricerca ha portato alla pubblicazione di vari libri e circa un centinaio di articoli, in diverse riviste giuridiche italiane e straniere, molti dei quali apparsi direttamente in lingua straniera o tradotti in lingua straniera.

Si è interessato specialmente al diritto della proprietà intellettuale e della concorrenza, ed ha pubblicato vari libri, in tema di imitazione servile del prodotto altrui, di originalità dell’invenzione, di segni distintivi. È autore, insieme con Adriano Vanzetti, di un Manuale di diritto industriale che ha raggiunto la settima edizione (2012); ha pubblicato un commentario della disciplina dei brevetti per invenzioni, uscito nel 2012 in terza edizione.

Ha pubblicato diversi saggi anche in tema di diritto delle società e diritto del fallimento e delle procedure concorsuali.

È membro della direzione di diverse riviste giuridiche italiane

Si è impegnato costantemente nelle attività organizzative universitarie. È stato Direttore della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali della Università di Catania, e  Coordinatore della Conferenza Nazionale dei Direttori delle Scuole di Specializzazione per le Professioni Legali. Ha ricoperto la carica di Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania.

È inserito attivamente nelle associazioni dei professori universitari del suo settore. È socio di Orizzonti del diritto commerciale, associazione dei professori universitari italiani di diritto commerciale; di SISPI, associazione dei professori italiani di diritto industriale; e di ATRIP – International Association for Teaching and Research in Intellectual Property.  

Le aree principali di ricerca di Vincenzo Di Cataldo riguardano il diritto dei brevetti per invenzione, il diritto dei marchi d’impresa, il diritto delle società

In tema di brevetti per invenzione egli ha studiato in dettaglio l’originalità dell’invenzione, vari profili processuali (dal tema dell’efficacia della sentenza di nullità al tema del risarcimento del danno), le licenze, le normative dei brevetti chimici e biotecnologici.

In tema di marchi ha studiato in particolare i marchi di forma ed il marchio che gode di rinomanza,

In tema di società ha studiato particolarmente le regole delle società a responsabilità imitata, interessandosi ai profili dell’autonomia statutaria, e le regole di tutela degli azionisti nelle società quotate. 

Vincenzo Di Cataldo ha coordinato più volte progetti di ricerca di interesse nazionale, accedendo a finanziamenti ministeriali. Tra l’altro, è stato Coordinatore nazionale del programma di ricerca PRIN 2005 dal titolo “Autonomia e transnazionalità delle fonti del diritto commerciale”; è stato Coordinatore nazionale del programma di ricerca PRIN 2007 dal titolo “Enforcement ed effettività delle tutele nel diritto commerciale”; è stato Coordinatore nazionale del programma di ricerca PRIN 2009 dal titolo “Le riforme del diritto commerciale degli anni 2000 alla prova della crisi economica”. È Principal Investigator del progetto FIR 2014-2016 dal titolo “Società a responsabilità limitata, regime legale e modelli atipici tra diritto interno e comparato”.

È stato ripetutamente componente di commissioni di concorsi universitari.

Ha svolto funzioni di tutorato presso il corso di Dottorato di ricerca in diritto commerciale dell’Università di Catania e presso la Scuola Superiore di Catania. 

Clicca qui per visualizzare tutti gli insegnamenti