Paolo Romeo

Email: romeo.p@outlook.com
Ciclo: XXIX
Tutor: Professore Giovanni Di Rosa

Linee di ricerca

Diritto Privato (ius/01)


Abstract

Il programma di ricerca è volto a fornire una ricostruzione e un'analisi critica del c.d. vincolo di destinazione, per come introdotto dall'art. 2645-ter c.c., soffermandosi in particolar modo sulla valutazione dei profili applicativi messi in luce dalla giurisprudenza di merito, che ad oggi risulta essere quella prevalente in materia. 
Il tenore letterale della disposizione testé richiamata - tacciato più volte di un'evidente lacunosità - è stato foriero delle più svariate ricostruzioni, tanto sotto il profilo dogmatico quanto sotto il profilo applicativo.
Sulla scorta di un panorama così frastagliato, il vincolo di destinazione merita un approfondimento sia per ciò che concerne i rapporti con istituti tipici dell'ordinamento italiano (e.g. fondo patrimoniale), che per quanto riguarda possibili applicazioni in concorrenza con fattispecie già tipizzate dal legislatore. In particolare, una ulteriore profilo di analisi sarà rappresentato dall'indagine circa la possibilità di una “assistenza” del vincolo di destinazione alle procedure concorsuali cc.dd. minori.

Biografia

Paolo Romeo è dottorando di ricerca in diritto privato presso l'Università degli studi di Catania sotto la supervisione del Professor Giovanni Di Rosa. In precedenza, Paolo ha lavorato come praticante nel dipartimento di "Diritto bancario e finanziario" presso la sede di Milano dello studio legale Bonelli Erede Pappalardo, dove si è occupato in particolare di cartolarizzazioni, emissione di obbligazioni, strumenti derivati e project financing. Paolo ha conseguito la laurea in Giurisprudenza con la votazione di 110/110 e lode presso l'Università Luiss Guido Carli di Roma nel 2012 e, durante il periodo universitario, ha trascorso un semestre di scambio presso l'Università di Salamanca. Attualmente si occupa di studiare l'implementazione del disposto legislativo dell'art. 2645-ter c.c. e l'applicazione fattane dalle Corti di merito; inoltre, si occupa di studiare le possibili utilizzazioni dello strumento normativo dell'atto di destinazione per fronteggiare e risolvere le crisi d'impresa.

Relazioni tenute in convegni accademici
4-5 dicembre 2015- Università di Venezia, Ca' Foscari "Il concetto di famiglia tra principi europei e Costituzione. Il punto sulle riforme", esposizione del paper intitolato "Brevi note sui cc.dd. "accordi di convivenza"
29-30 gennaio 2016- Università di Napoli, Suor Orsola Benincasa, XXVI Coordinamento nazionale dei dottorati di diritto privato, presentazione della tesi dottorale
12 aprile 2018- LUISS "Guido Carli", Roma "La responsabilità civile del notaio species della responsabilità civile del professionista?", intervento sulla prescrizione dell'azione di responsabilità nei confronti del Notaio. />  

Pubblicazioni
P. Romeo, Meritevolezza degli interessi e causa destinataria (nota a Tribunale di Trieste - Ufficio del Giudice Tavolare, 22 aprile 2015), in I Contratti, 2015, 7, pp. 659 ss.;
P. Romeo, Note sui contratti di convivenza, in Familia, 2016, 5-6, pp. 353 ss.;
P. Romeo, La responsabilità professionale del Notaio, in Nuova. giur. civ. comm., 2017, 11, Il, pp. 1612 ss.;
P. Romeo, Degli atti dello stato civile (Artt. 449 e.e. ss.), in Commentario del Codice Civile, diretto da E. Gabrielli, a cura di Giovanni Di Rosa, Il edizione, Torino, 2018

Situazione occupazionale dopo il conseguimento del titolo di Dottore di ricerca
Il Dott. Paolo Romeo ha vinto il concorso di notariato con sede a Roma.
Insegna presso la Scuola di Notariato “Anselmo Anselmi” del Consiglio Notarile di Roma.
È cultore della materia di Diritto Civile presso il Dipartimento di Giurisprudenza.

Formazione linguistica
Trinity College, London ESOL Graded Examinations in Spoken English (GESE) Grade 12 (livello europeo C2), maggio 2007
First Certificate in English (FCE) (livello europeo B2), giugno 2006
LUISS "Guido Carli", Roma - Corso dì lingua inglese con alcuni approfondimenti di legal English sotto la supervisione del British Council. Certificato di lingua inglese (livello europeo C2), ottobre 2007 - giugno 2009
Diplomas de Espagnol como Lengua Extranjera (DELE) nivel C1 (livello europeo C1).