Scuola di specializzazione per le professioni legali

Foto
Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali

La Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali di Catania, istituita con decreto rettorale n. 1433 del 14 marzo 2001, è un corso post-lauream che si propone di sviluppare negli studenti attitudini e competenze che caratterizzano la professionalità di magistrati ordinari, avvocati e notai.

A tale scopo il corpo docente è costituito da autorevoli rappresentanti dell'avvocatura, della magistratura e del notariato, nonché da professori universitari.

La Scuola ha durata biennale: il primo anno è comune, mentre il secondo è articolato negli indirizzi giudiziario-forense e notarile (a scelta dello studente).

In ciascun anno vengono svolte non meno di 500 ore di attività didattiche, di cui almeno il 50% dedicato alle attività pratiche con un limite massimo di cento ore per stage e tirocini da svolgere presso studi professionali e uffici giudiziari.

Le attività didattiche della Scuola si svolgono in conformità all'ordinamento didattico e sulla base di un calendario fissato all'inizio di ogni anno accademico dal Consiglio Direttivo.